AMLETO - Assessing security and increasing Maturity LEvel of Transport Operators to strengthen critical infrastructure protection

Committente: Commissione Europea - Direzione Generale Home Affairs

Periodo:
2013-2014

URL: http://formit.it/amleto

Descrizione:

Il progetto AMLETO ha l’obiettivo di contribuire ad accrescere la protezione delle Infrastrutture Critiche verificando il livello di consapevolezza e di il grado di maturità in termini di sicurezza degli operatori del settore Trasporti. Il target del progetto sono gli operatori europei (EU28) dei 5 sotto-settori dei Trasporti come definiti nella Direttiva 2008/114/CE: Trasporto stradale, Trasporto ferroviario,  Trasporto aereo, Vie di navigazione interna, Trasporto oceanico, trasporto marittimo a corto raggio e porti.  

In particolare, le finalità del progetto e le attività principali sono:

  1. Offrire un quadro degli standard e delle politiche esistenti sulla protezione delle Infrastrutture Critiche per i 5 sotto-settori dei Trasporti, a livello nazionale ed europeo
  2. Comprendere quanto l’appartenenza ad uno specifico sotto-settore e i componenti della supply chain possano essere rilevanti nel determinare la consapevolezza della sicurezza degli operatori
  3. Definire i concetti di consapevolezza e maturità della sicurezza per gli operatori del settore dei Trasporti e verificare il loro posizionamento
  4. Elaborare l’AMLETO benchmarking tool per permettere agli operatori di verificare il loro livello di consapevolezza e maturità della sicurezza, la loro distanza dagli standard relativi alla protezione delle Infrastrutture Critiche e da altri operatori appartenenti allo stesso settore e per raccogliere informazioni relative alle loro esigenze per migliorare la consapevolezza e maturità
  5. Elaborare linee guida per ciascuno dei 5 sotto-settori dei Trasporti e identificare best practices
  6. Suggerire interventi e incentivi ai decisori politici a livello nazionale ed europeo
  7. Sviluppare sinergie tra le organizzazioni del settore Trasporti e stimolare lo scambio di best practices

Il progetto è guidato da FORMIT in collaborazione con Autoridad Portuaria de Gijón (Spagna) e CIGEST, Cento de investigação em gestão, (Portogallo).